Montesilvano . Valori di escherichia coli e batteri fecali troppo alti nel mare tra Montesilvano e Città Sant'Angelo , tanto alti da rendere pericoloso mangiare i molluschi pescati in quel tratto . E' così che dopo le ultime analisi delle acque marine il sindaco Maragno è stato costretto ad emettere un'ordinanza di divieto di pescare e  consumare cozze e vongole pescate tra la foce del Saline e il confine con Pescara .