Raccomandate cosa rischia chi non le ritira?

Foto dell'autore

By Giuseppe Scarpa

Raccomandate cosa rischia chi non le ritira?

Prestare attenzione, la dicitura “Giacenza computa” nesconde dei rischi per il destinatario che non ha ritirato la raccomandata.

Cosa succede quando arriva una raccomandata, ma il destinatario non è in casa? Sarà capitato a chiunque di ritrovarsi nella cassetta delle poste un avviso di giacenza relativo ad una lettera raccomandata che ci è arrivata mentre in casa non c’era nessuno che potesse riceverla. In quel caso, se si è interessati alla raccomandata, si hanno dai 10 ai 30 giorni di tempo (a seconda del tipo di comunicazione) per recarsi in un ufficio postale e farsela consegnare. Di solito i limiti di tempo in cui poterla ritirare sono specificati sulla stessa lettera raccomandata.

La raccomanda è una lettera postale che funziona diversamente dalle posta ordinaria. Le lettere raccomandate, infatti, hanno la caratteristica, che la posta ordinaria non ha, di garantire al mittente che questa giungerà al destinatario, o che almeno il destinatario sia messo a conoscenza dell’arrivo di una comunicazione in lettera raccomandata. Normalmente le lettere raccomandate contengono informazioni più delicate delle quali è necessario mettere a conoscenza il destinatario, che, a meno di rari casi, ha interesse a conoscere. Per esempio una denuncia o una querela, termini contrattuali, o un obbligo da assolvere entro una certa data.

Cosa rischi quando non ricevi una raccomandata e ignori l’avviso di giacenza. Può capitare di non trovarsi in casa quando il postino passa per consegnare la posta, inoltre può anche capitare di conoscere il contenuto della raccomandata (e non reputarlo interessante) e quindi ignorare anche l’avviso di giacenza. Trascorsi i 30 giorni, previsti per il ritiro in ufficio postale, la raccomandata farà ritorno dal mittente con la dicitura “Giacenza Completata”. Questa dicitura significa che, per legge, la consegna della raccomandata è stata effettuata, per cui il destinatario è a conoscenza del contenuto (pur non avendo voluto ritirarla). In caso di atti giudiziari, questo comportamento di non ritirare la raccomandata è molto rischioso, perchè dopo la comunicazione di “Compiuta Giacenza” il mittente inizierà ad attuare i procedimenti nei vostri confronti senza che vi possiate difendere.