Meteo prossimo weekend: Sabato 24 Giugno 2023 e Domenica 25 Giugno 2023 Soleggiato con possibili grandinate

Foto dell'autore

By Emilio Parodi

Meteo prossimo weekend: Sabato 24 Giugno 2023 e Domenica 25 Giugno 2023 Soleggiato con possibili grandinate

Previsioni Meteo per il prossimo weekend Sabato 24 Giugno 2023 e Domenica 25 Giugno 2023. 

Il weekend si avvicina e le previsioni per Sabato 24 e Domenica 25 Giugno hanno subito delle modifiche. Gli ultimi aggiornamenti indicano una possibile parziale diminuzione dell’anticiclone africano Scipione, il quale potrebbe consentire l’ingresso di aria più instabile in quota, con conseguenze su alcune regioni.

Iniziamo con le certezze. Finora, l’anticiclone africano Scipione ha esteso la sua influenza dal Deserto del Sahara e dalle coste del Nord Africa fino a coprire gran parte del Mediterraneo. Questo ha garantito una notevole stabilità del tempo e soprattutto un’abbondante presenza di calore su molte zone d’Italia.

Tuttavia, nella prima parte di Sabato 24 Giugno 2023, si prevede un temporaneo spostamento dell’anticiclone verso ovest, favorendo l’ingresso di aria più fresca e instabile proveniente dall’Europa orientale.

Come spesso accade in queste situazioni, la rapida irruzione di aria instabile creerà forti contrasti termici ed igrometrici con l’aria calda e umida preesistente. Se questa previsione si confermasse, potremmo aspettarci rovesci temporaleschi che si verificheranno in modo irregolare su alcune regioni come Marche, Abruzzo, Lazio (con possibilità di temporali anche a Roma) e Campania. È importante sottolineare che si tratterà di fenomeni isolati e di breve durata, talvolta anche di soli trenta minuti, e dopo di essi il sole tornerà a splendere su queste zone. Pertanto, la giornata non sarà compromessa in alcun modo.

Per quanto riguarda il resto del Paese, ci saranno poche novità. Il tempo trascorrerà all’insegna del sole con temperature ben al di sopra delle medie climatiche.

Domenica 25 Giugno 2023, una nuova pulsazione dell’alta pressione sub-tropicale garantirà un’atmosfera stabile in tutto il territorio italiano. Pertanto, ci aspettiamo una giornata soleggiata con temperature diffuse oltre i 28-30°C sulle pianure del Nord e sul versante tirrenico. Le temperature saranno leggermente più basse sul versante adriatico e ionico, grazie alla presenza di una vivace ventilazione proveniente dai quadranti settentrionali.