Hotmail e Outlook non funzionano a causa di attacchi Hacker: attenzione a non perdere la posta

Foto dell'autore

By Giuseppe Scarpa

Hotmail e Outlook non funzionano a causa di attacchi Hacker: attenzione a non perdere la posta

ATTENZIONE A NON PERDERE LA POSTA ELETTRONICA. DIETRO AL MALFUNZIONAMENTO DI HOTMAIL E OUTLOOK DI MICROSFOFT CI SONO GLI ATTACCHI HACKERS.

Le nostre Mail sono in pericolo. Dietro i problemi che si stanno verificando per tutti gli utenti posta elettronica Microsoft ci sarebbero i pirati informatici. E’ stata la stessa azienda Microsoft a cofermare i problemi: una banda di Hakers sudanesi starebbe attaccando ripetutamente il sistema di posta elettronica Outlook creando molti disagi agli utenti.

Messaggi che non arrivano ai destinatari, email che non riceveremo mai, oppure password errate e dati di accesso che non funzionano. Sono questi i problemi che i clienti Microsoft possono subire in queste ore. Il gruppo di pirati informatici Anonymous Sudan sta bloccando da inzio mese piattaforme come la posta elettronica di Outlook e l’app cloud OneDrive. A livello tecnico, non vi è stata alcuna violazione ai sistemi di Microsoft.

C’è la Russia dietro Anonymous Sudan? E’ quello che si chiedono gli analisti. E’ stato notato che le attività di sabotaggio dei pirati informati di Anonymous Sudan si stanno concentrando sui paesi che forniscono aiuti militariall’Ucraina. Si ipotizza un caso di “false flag” ossia di attacchi informatici usando una sigla sudanese per sviare le indagini. Secondo la C.I.A. dietro Anonymous Sudan potrebbero celarsi i temuti hackers russi, gia protagonisti in passato di diverse azioni anche contro l’Italia.