Fact Checking: La bufala dei Bancomat Intesa San Paolo

Foto dell'autore

By Giuseppe Scarpa

Fact Checking: La bufala dei Bancomat Intesa San Paolo

Gira sul web da giorni la notizia infondata secondo la quale Banca San Paolo Intesa stia per chiudere i bancomat. Una notizia allarmante che se fosse stata vera saraebbe stata drammatica. Immaginate dover fare a meno dei bancomat di una delle banche piu grandi e diffuse d’Italia.

Anche questa volta, di fronte ad una notizia tanto clamorosa, il fact checking era obbligatorio, quindi abbiamo deciso di approfondire e capire cosa ci sia di vero in queste voci che girano su facebook. Ebbene, siamo in grado di tranquillizzare i tanti clienti di Banca Intesa San Paolo: i bancomat non saranno chiusi, anzi, al contrario ci saranno delle buone notizie.

E’ la stessa dirigenza della Banca San Intesa San Paolo a fare chiarezza con un comunicato che non lascia spazio a dubbi:

 “Al contrario, stiamo potenziando operatività e servizio ai clienti con alternative digitali e di prossimità, per una maggiore capillarità fisica e temporale. Il Piano d’Impresa 2022 – 2025 di Intesa Sanpaolo prevede infatti un nuovo modello di servizio omnicanale: già oggi il 93% della clientela è multicanale, svolgendo in autonomia la maggior parte delle operazioni di routine e acquistando online i principali prodotti bancari”

Come anticipato c’è anche una buona notizia per gli utenti: l’esenzione per sei mesi dalle commissioni sui prelevamenti presso ATM di terze reti. Un regalino niente male per tutti gli utenti. Insomma c’è il lieto fine: abbiamo scoperto una bufala e, nel mentre, abbiamo anche ricevuto e diffuso una buona notizia.