Se pescate questa creatura ributtatela subito a mare perchè è pericolosa

Foto dell'autore

By Giuseppe Scarpa

Se pescate questa creatura ributtatela subito a mare perchè è pericolosa

NON IMPRESSIONATEVI NON C’E’ NULLA DI STRANO IN QUESTA CREATURA DEL MARE, D’ESTATE E’ FACILE INCONTRARLA, MA SE LA VEDETE LASCIATELA IN PACE, SE LA PESCATE E’ MEGLIO CHE LA RILASCIATE SUBITO.

Non è un polpo, non è la piovra, questo strano animale a Pois si chiama “la Polpessa” ma attenzione a non confonderla con la femmina del polpo, la Polpessa è proprio una specie a parte, in realtà questa creatura i polpi se li mangia.

L’ Octopus Macropus, volgarmente chiamato Polpessa, è un cefalopode con tentacoli simili a quelli del Polpo, ma molto più lunghi. E’ interamente ricoperto di macchie bianche, come se fosse una piovra a pois, ma non è neanche una piovra, è la Polpessa, creatura marina molto aggressiva che si vede comunemente lungo le nostre coste.

La Polpessa, gira prevalentemente di notte, ma non è raro trovarla tra gli scogli anche di giorno. raggiunge il peso di 2 kg. Ha le abitutidini simili a quelle del polpo, con cui divide l’habitat, ed è solita cibarsene. Grazie ai tentacoli molto lughi, più di quelli di un polpo, riesce a catturare le malcapitate prede, le uccide, e se le mangia. la Polpessa è molto aggressiva, capita spesso di vederla attorcigliata alle proprie prede nel tentativo di strangolarle.

Per via della sua indole predatoria e curiosa, non fugge di fronte alle persone, neanche di fronte ai sub, per questo capita spesso che venga scambiata per un polpo e pescata, ma solitamente, quando viene catturata per sbaglio viene anche ributtata in mare, in quanto le sue carni sono molli e di sapore sgradevole, per molte persone anche indigeribili. Il fatto è che la Polpessa è un animale che ama vivere nelle zone stagnanti dei porti, affianco ai depuratori e si ciba prevalentemente di polpi e topi.