Prezzo del pane mai così alto, ecco dove costa di meno

Foto dell'autore

By Giuseppe Scarpa

Prezzo del pane mai così alto, ecco dove costa di meno

IL PREZZO DEL PANE HA SUBITO UN AUMENTO INCREDIBILE, MAI COSI’ CARO COME OGGI. PREZZI ESAGERATI IN TUTTA ITALIA, MA ECCO DOVE COSTA MENO.

Dodici euro per un pezzo di pane. Ormai ci siamo assuefatti agli aumenti di prezzo su ogni genere di prodotti, dall’abbigliamento ai generi alimentari, ma dodici euro al chilogrammo per il pane comprato nel centro di Milano è veramente troppo. Non in tutte le città d’Italia il pane ha raggiunto un prezzo così alto (da record) ma ovunque si sono registrati aumenti di prezzo sul pane.

La pandemia, la guerra in ucraina e non si sa quale altra scusa inventeranno per giustificare gli aumenti dei prezzi, non sono sufficienti a convincerci che l’alimento base per eccellenza possa essere arrivato a costare così tanto. Secondo le rivelazioni di Assoutenti, la media del prezzo del pane nei forni italiani oscilla tra i due euro al kg di Napoli ai 6 euro al kg di Bolzano.

Dove costa di più. Abbiamo pensato di stilare una tabella per capire dove conviene comprare il pane e dove no, in quale città il pane costa meno e dove, invece costa di più. Iniziamo dalla lista delle città italiane dove il pane costa di più.

  • 1 Bolzano 6,21 euro al kg
  • 2 Venezia 5,91 euro al kg
  • 3 Ferrara 5,89 euro al kg
  • 4 Treviso 5,08 euro al Kg
  • 5 Bologna 4,96 euro al Kg

Dove conviene comprare il pane? Dopo la lista delle cinque provincie italiane in cui il pane costa di più, ecco le cinque città dove il pane costa meno, con prezzi che comunque sono aumentati rispetto allo scorso anno. Comunque in queste città il pane costa in media meno della metà delle prime cinque.

  • 1 Napoli 2,18 euro al Kg
  • 2 Benevento 2,45 euro al Kg
  • 3 Perugia 2,51 euro al Kg
  • 4 Terni 2,73 euro al Kg
  • 5 Siena 2,82 euro al Kg

Dati sulle rilevazioni del prezzo del pane nei capoluoghi di provincia in Italia sono stati forniti da Assoutenti.