Mosche in Casa, Come eliminarle Definitivamente: 4 Trucchi Geniali che sicuramente non conosci

Foto dell'autore

By Emilio Parodi

Mosche in Casa, Come eliminarle Definitivamente: 4 Trucchi Geniali che sicuramente non conosci

Sei stanco di avere le mosche in casa e e ti chiedi “come eliminarle una volta per tutte?“. Con l’arrivo dell’estate, la presenza di questi insetti aumenta poiché le larve delle mosche crescono più velocemente quanto le temperature si alzino.

Le mosche sono attratte dal cibo, soprattutto da quello zuccherino, quindi è importante prendere precauzioni per prevenire il loro arrivo. Evitare di lasciare residui di cibo in giro per casa e coprire adeguatamente le pietanze renderà meno accessibili le fonti di cibo per le mosche. È anche consigliabile utilizzare prodotti sanificanti per pulire le superfici della cucina, in modo da eliminare tracce o odori di cibo.

Ecco 4 trucchi Geniali per eliminare definitivamente ed in maniera naturale le mosche in casa:

  1. Cono di carta: Metti dell’aceto e pezzi di frutta matura sul fondo di un barattolo di vetro. Poi, forma un cono di carta con un piccolo buco e posizionalo nel barattolo. Le mosche saranno attratte dalle sostanze sul fondo, ma una volta entrate nel barattolo, non saranno in grado di risalire attraverso il piccolo buco.
  2. Composto zuccherino: Cuoci latte e zucchero in un pentolino, aggiungendo del pepe. Lo zucchero attirerà le mosche, ma una volta che si saranno posate sul composto, non saranno più in grado di volare via a causa della sua consistenza appiccicosa e densa.
  3. Trappola animalista: Metti una buccia di banana matura all’interno di un sacchetto di plastica e aspetta che un certo numero di mosche si posino su di essa per cibarsi. Una volta che ci sono abbastanza mosche nel sacchetto, chiudilo e aprilo all’aperto per liberarle.
  4. Piante repellenti sulla porta: Alcune piante, come il basilico, il geranio e i limoni, emettono odori che le mosche trovano repellenti. Posizionarle sull’uscio della porta o accanto alle finestre può aiutare a tenere lontane le mosche.

come eliminare le mosche in casa

È importante apportare alcuni cambiamenti alle tue abitudini. Evita di lasciare gli alimenti scoperti in cucina, come la frutta matura, o di lasciare acqua stagnante nel lavello, poiché ciò attira le mosche.

Ma cosa succede se una mosca o più si posano sul cibo? Questi insetti trasportano germi e batteri che possono essere nocivi per la salute, considerando che spesso si posano anche sulle feci degli animali. Il loro corpo è ricoperto di peli che trattengono germi e batteri fecali, quindi se noti che sono presenti sugli alimenti, è opportuno evitarne il consumo.

“Le mosche bastano toccare il cibo con le zampe per trasferire i germi che portano sul cibo che mangeremo”, ha dichiarato Ron Harrison, entomologo e direttore dei servizi tecnici di controllo dei parassiti di Orkin. Ha poi aggiunto: “Poiché le mosche possono trasferire gravi malattie contagiose come il colera, la dissenteria e il tifo, è meglio evitare di consumare cibi su cui gli insetti si sono posati“.