Chi produce l’acqua Eurospin (Blues)?

Foto dell'autore

By Emilio Parodi

Chi produce l’acqua Eurospin (Blues)?

Acqua Blues di Eurospin: chi la produce e che segreto nasconde?

I prodotti Eurospin suscitano sempre grande interesse: molti consumatori li amano e si recano periodicamente presso i punti vendita per acquistarli. Alcuni, invece, sono curiosi di scoprire di più sui loro prodotti preferiti. In precedenza, abbiamo esaminato il tema del “chi produce i prodotti Eurospin”. Oggi, dedicaremo qualche parola all’acqua Blues di Eurospin: chi la produce? Quali sono le sue caratteristiche? E soprattutto, quale “segreto” cela dietro di sé? Scopriamolo insieme.

Il Produttore dell’Acqua Blues di Eurospin

L’acqua Blues di Eurospin proviene dalla fonte Rebruant, situata nelle Alpi Cuneesi a un’altitudine di 1950 metri. Questa fonte è gestita dall’azienda denominata Fonti di Vinadio. Si tratta di un luogo incantevole in alta montagna. Questa azienda si occupa di imbottigliare l’acqua Blues per Eurospin, ed è uno dei prodotti più venduti e amati di Eurospin.

La Similitudine con l’Acqua Minerale Sant’Anna

È interessante notare che l’acqua minerale Sant’Anna sgorga dalla stessa sorgente ed è imbottigliata dalla stessa azienda. Molti consumatori hanno fatto questa osservazione. Negli ultimi tempi, i consumatori sono diventati sempre più attenti e hanno imparato a leggere attentamente le etichette durante la spesa. Pertanto, è importante sottolineare che l’analisi chimico-fisica di queste acque, ovvero Blues di Eurospin e Sant’Anna, presenta molte similitudini.

Entrambe le acque hanno un residuo fisso inferiore a 50 mg per litro, per la precisione 22 mg per litro. Anche per quanto riguarda la quantità di anidride carbonica disciolta (2 mg/litro), le due acque sono praticamente identiche, così come per la durezza.

In pratica, sembrerebbe che si tratti della stessa acqua. Ma cosa cambia? Continua a leggere per scoprirlo, poiché stiamo esplorando con passione i prodotti Eurospin!

La Differenza tra l’Acqua Blues di Eurospin e l’Acqua Sant’Anna

La differenza tra l’acqua Blues di Eurospin e l’acqua Sant’Anna è il prezzo. Mentre l’acqua Blues è venduta a 0,25 euro per una bottiglia da 1,5 litri, l’acqua Sant’Anna viene venduta a 0,44 euro sempre per 1,5 litri. Ma se l’acqua è la stessa, cosa cambia? Evidentemente, oltre al marchio, ci sono delle strategie di mercato che consentono a Eurospin di acquistare grandi quantità di bottiglie e di offrire ai propri clienti prodotti Eurospin a un prezzo più competitivo.

I Prodotti Eurospin Sono Convenienti?

In luce di queste osservazioni sull’acqua Blues di Eurospin, possiamo comprendere che, nonostante sia un discount, il noto franchising di supermercati offre prodotti di buona qualità. Lo abbiamo già notato quando abbiamo esaminato tutti i prodotti Eurospin e scoperto chi li produce. Marchi meno conosciuti e una strategia di acquisto basata su quantità elevate permettono ad Eurospin di essere altamente competitivo in termini di prezzo.

Quindi, se sei alla ricerca di prodotti di qualità a prezzi convenienti, Eurospin è sicuramente una valida opzione da considerare durante le tue prossime spese.