Bonus Abruzzo 2023, Giovani imprenditori: bandi, incentivi e agevolazioni da non perdere

Foto dell'autore

By Emilio Parodi

Bonus Abruzzo 2023, Giovani imprenditori: bandi, incentivi e agevolazioni da non perdere

Nel 2023, anche per la regione Abruzzo (province di Pescara, Chieti, Teramo e L’Aquila) sono disponibili un’ampia gamma di bonus, incentivi e bandi per sostenere i giovani imprenditori nella realizzazione dei loro progetti innovativi, promuovere lo sviluppo di start-up, migliorare la competitività sul territorio e fornire sostegno economico.

L’obiettivo di queste misure è creare una solida rete di supporto che assista i giovani imprenditori nel raggiungimento dei loro obiettivi imprenditoriali e nella realizzazione dei loro sogni.

Ecco un’occhiata alle principali opportunità offerte nel 2023 che consentono ai giovani imprenditori abruzzesi di beneficiare di questi incentivi.

Bandi per aspiranti imprenditori

A livello nazionale, sono stati stanziati fondi per agevolare l’accesso al credito per i giovani imprenditori, facilitando così il raggiungimento dell’autonomia economica. Di seguito sono elencate alcune delle opportunità disponibili per i giovani imprenditori in Abruzzo:

Resto al Sud: offerta di contributi a fondo perduto e finanziamenti a carico di Invitalia per i residenti delle regioni del Sud, compresa l’Abruzzo, che hanno un’età compresa tra i 18 e i 55 anni.

Cresci al Sud: un fondo che acquisisce partecipazioni di minoranza nel capitale di rischio delle PMI con sede in Abruzzo.

ON – Oltre Nuove Imprese a Tasso Zero: un bonus che sostiene le micro e piccole imprese composte prevalentemente da giovani sotto i 35 anni o donne di qualsiasi età, offrendo contributi a fondo perduto e finanziamenti a tasso zero. Anche in Abruzzo è possibile beneficiare di questo incentivo.

Nuovo SELFIEmployement: un bando dedicato ai NEET (giovani tra i 18 e i 29 anni che non studiano né lavorano) che desiderano avviare piccole iniziative imprenditoriali, offrendo prestiti a tasso zero e senza garanzie. Anche in Abruzzo è attivo questo bando.

Smart&Start: un incentivo che sostiene la nascita e la crescita delle start-up innovative, finanziando progetti con un importo compreso tra 100.000 euro e 1,5 milioni di euro. Questo incentivo è disponibile anche in Abruzzo.

Imprenditoria giovani in agricoltura: ISMEA offre mutui a tasso zero e contributi a fondo perduto ai giovani e alle donne che intendono entrare nel settore agricolo o migliorare la competitività delle proprie imprese agricole. Anche nella regione Abruzzo sono attivi questi contributi.

Come partecipare ai bandi

Per partecipare, è necessario soddisfare i requisiti specifici stabiliti dalle singole iniziative e presentare una candidatura attraverso i canali indicati dal bando. Solitamente, i bandi richiedono la presentazione di un progetto imprenditoriale dettagliato e un piano di fattibilità finanziaria. È importante prestare attenzione alle scadenze e alle modalità di presentazione dei documenti richiesti al fine di aumentare le possibilità di accedere ai contributi.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti, è consigliabile rivolgersi alle camere di commercio di Pescara, Chieti, Teramo e L’Aquila, che possono fornire ulteriori dettagli sulle opportunità disponibili e offrire supporto nella compilazione delle domande.

Sfruttare i bonus, gli incentivi e i bandi offerti in Abruzzo è un’opportunità unica per i giovani imprenditori che desiderano avviare o sviluppare la propria attività. Non lasciarti sfuggire queste agevolazioni e lavora sodo per realizzare i tuoi progetti imprenditoriali nella regione Abruzzo.