Vitalik Buterin: l’approccio di El Salvador al Bitcoin è contrario allo spirito delle criptovalute

Nella vera e propria battaglia che sta infuriando all’interno di El Salvador sulla controversa Bitcoin Law imposta da Nayib Bukele, ora ha deciso di intervenire anche Vitalik Buterin, il fondatore di Ethereum. Il quale ha preso una posizione che potrebbe risultare sorprendente, ma che in effetti non lo è affatto. Soprattutto alla luce dell’ideologia su cui sono state costruite le criptovalute sin dagli esordi. Andiamo quindi a vedere cosa ha detto Buterin sul tema.

Vitalik Buterin contro Nayib Bukele

Secondo Vitalik Buterin, la legge che ha sancito il corso legale del Bitcoin all’interno del territorio di El Salvador va apertamente a confliggere con l’ideologia libertaria su cui sono state ideate le criptovalute. Il numero uno di Ethereum lo ha affermato all’interno di un post pubblicato su Reddit, in cui non ha avuto particolari remore nell’attaccare il Presidente Bukele per aver imposto alle imprese locali l’obbligo di accettare pagamenti in BTC.
Aggiungendo poi che l’errore è ancora più tragico in quanto si impone l’utilizzo del Bitcoin a milioni di persone che non vantano alcun genere di istruzione su cosa siano effettivamente le criptovalute. Esponendole di conseguenza al rischio di essere truffate oppure hackerate, perdendo in tal modo i loro soldi.

Vitalik Buterin: vergogna per i massimalisti di Bitcoin

Infine, Buterin non ha mancato di lanciare una stilettata ben precisa contro i “massimalisti” di Bitcoin. I quali hanno salutato con un entusiasmo acritico la decisione di Bukele, senza tenere in considerazione il fatto che la Bitcoin Law impone l’accettazione del token nei pagamenti. Un provvedimento quindi improntato dal tipico autoritarismo del presidente salvadoregno, il quale è arrivato addirittura a mentire, affermando che l’obbligo in questione non sussisterebbe. Basta invece esaminare il provvedimento per rendersi facilmente conto di come l’obbligo sia affermato a chiare lettere. Tutto il contrario di quell’afflato libertario che sin dal primo momento ha caratterizzato le teorizzazioni dei criptofans.

Il fondatore di Ethereum non è isolato nella sua critica

Occorre peraltro sottolineare come Buterin non sia certo isolato nella sua denuncia del neanche troppo velato autoritarismo che sarebbe alla base della Bitcoin Law. Nel corso della conferenza TOKEN2049, la quale si è svolta a Londra proprio nella settimana appena finita, il co-fondatore di Blockchain.com, Nicolas Cary, ha infatti dichiarato che gli asset digitali si basano su una concezione ideologica ben precisa, in base alla quale l’adozione di massa delle criptovalute non deve essere imposta, ma avvenire su base volontaria. Ovvero il contrario di quello che sta accadendo nel piccolo Paese del Centro America.

La pesante insinuazione di Buterin su Bukele

Buterin, però, nel suo post, non ha mancato di affermare quello che in molti pensano sin dal primo momento in cui il governo salvadoregno ha deciso di imporre il suo provvedimento. Ovvero che alla base della decisione di Bukele ci potrebbe essere un acquisto di token, il cui prezzo avrebbe risentito in positivo della Bitcoin Law, provocando un guadagno notevole per il Presidente.
Un’accusa molto pesante, che però assume una grande rilevanza alla luce del prestigio di cui gode il fondatore di Ethereum. Riproponendo peraltro un problema di non poco conto, ovvero degli effetti sui mercati delle decisioni di governanti o grandi uomini d’affari. In fondo, anche alla base della decisione di acquistare Bitcoin da parte di Tesla potrebbe esserci un precedente acquisto di token da parte di Elon Musk. Come ha avuto buon gioco a ricordarlo un utente di Reddit il quale stava partecipando alla stessa discussione.

 

L’articolo Vitalik Buterin: l’approccio di El Salvador al Bitcoin è contrario allo spirito delle criptovalute è apparso per la prima volta su Criptovalute News


Source link

Check Also

Ethereum prova il rimbalzo: ecco cosa potrebbe accadere oggi

Ethereum ha iniziato una correzione al ribasso dalla zona di resistenza dei 4.000 dollari. ETH …