Vincere alla lotteria con l’aiuto di Chat GPT: leggi questa storia

Foto dell'autore

By Emilio Parodi

Vincere alla lotteria con l’aiuto di Chat GPT: leggi questa storia

Una storia straordinaria arriva dalla lontana Thailandia, dove un uomo afferma di aver vinto alla lotteria utilizzando i numeri generati da Chat GPT.

La curiosità nei confronti di Chat GPT è in continua crescita, con numerose ricerche effettuate sui principali motori di ricerca. Questo servizio di intelligenza artificiale ha attirato l’interesse non solo degli esperti e dei ricercatori nel campo dell’Intelligenza Artificiale, ma anche di coloro che sono semplicemente curiosi di saperne di più. Gli sviluppatori spiegano che l’obiettivo principale di Chat GPT è quello di costruire modelli generativi utilizzando una tecnologia chiamata deep learning, che sfrutta grandi quantità di dati per addestrare un sistema di intelligenza artificiale a svolgere un’attività.

Gli strumenti di elaborazione del linguaggio utilizzati da Chat GPT sono particolarmente avanzati e sono in grado di generare, classificare e riassumere testi con elevati livelli di coerenza e accuratezza. In parole più semplici, Chat GPT è in grado di fornire risposte strutturate alle domande di qualsiasi tipo, basandosi su una serie di informazioni fornite. È facile immaginare quante e quali domande siano state poste a questo servizio, dalle richieste su come diventare ricchi in fretta ai numeri della lotteria.

Ebbene sì, da quando è stato lanciato, Chat GPT è stato chiamato a rispondere a migliaia di richieste e, a quanto pare, avrebbe persino aiutato alcune persone a vincere una somma considerevole alla lotteria. La notizia, che inizialmente ha sollevato un certo scetticismo, arriva dalla Tailandia, dove un cittadino sostiene di aver ottenuto una vittoria grazie ai numeri suggeriti dal servizio di intelligenza artificiale. Ma quali sono i fatti dietro questa storia?

È possibile vincere alla lotteria con Chat GPT?

Il protagonista di questa vicenda, Patthawikorn Boonin, ha raccontato di aver chiesto al popolare chatbot di generare una sequenza di numeri da giocare. Facile a chiedere e a farsi suggestionare, infatti, una volta formulata la domanda, Chat GPT avrebbe fornito all’utente una serie di numeri su cui scommettere. Proprio quella sequenza numerica avrebbe portato al tailandese una vincita alla lotteria nazionale lo scorso 1 aprile.

Boonin ha raccontato alla stampa locale di aver ricevuto un avvertimento da parte del sistema. Alla sua domanda iniziale, infatti, Chat GPT avrebbe fatto una considerazione sulla natura aleatoria della vittoria e sull’imprevedibilità del gioco d’azzardo. Anzi, il servizio di intelligenza artificiale avrebbe persino consigliato di non giocare in modo ossessivo, suggerendo invece di dedicarsi a attività più salutari, come l’esercizio fisico. Tuttavia, Patthawikorn non si è lasciato scoraggiare e ha insistito nel chiedere quali fossero i numeri da giocare.

La strategia e i numeri vincenti

Così, l’uomo ha chiesto a Chat GPT di indicargli i numeri fortunati che erano stati estratti nell’ultimo decennio alla lotteria governativa. Utilizzando queste informazioni, Boonin ha ottenuto la sequenza di numeri che si è rivelata vincente. I numeri giocati sono stati: 27, 29, 57, 99 e proprio il numero 99, suggerito da Chat GPT, è stato quello decisivo. I commenti sulla storia sono divisi tra sorpresa (forse anche con una punta di invidia) da parte di chi crede che sia stata solo una fortunata coincidenza e chi invece crede che ci sia una vera correlazione tra le risposte del chatbot e la vincita.

La storia di Patthawikorn Boonin dimostra come l’utilizzo di Chat GPT abbia portato alla vittoria in un gioco d’azzardo come la lotteria. Tuttavia, è importante sottolineare che la lotteria è un gioco basato interamente sulla fortuna, e gli esiti sono imprevedibili. Quindi, sebbene questa storia sia affascinante, non si può garantire che Chat GPT possa effettivamente fornire numeri vincenti per la lotteria.