Piano d’Orta: il coniglietto mascotte sparito, ritrovato a Ortona dopo 20 giorni –

Bolognano. E’ finista con il lieto fine la storia del coniglietto Codi, mascotte di Piano d’Orta, scomparso 20 giorni fa e tornato ieri tra le braccia della sua proprietaria, Katia De Santis, dopo essere stato rinvenuto ad Ortona.

E’ stato cercato, invano, ovunque, anche grazie ad una rete di solidarietà subito scattata per la ricerca del piccolo animale. Nessuno poteva immaginare che fosse finito fuori provincia, in una località di mare: “un passante, credendo che si trattasse di un animale libero, lo prese con se.  Ma come accade in una favola, era destino che Codi dovesse tornare dalla sua mamma umana”, riferisce il sindaco Guido Di Bartolomeo.

Un uomo di Ortona, infatti, che lavora nel territorio di Bolognano, si è rivelato prezioso: quando ha visto il coniglietto con un suo concittadino e ben sapendo della scomparsa di Codi da Piano D’Orta, non ha esitato ad indagare circa la provenienza dell’animale e si è premurato di riportarlo al sindaco.

“Ho prontamente rintracciato la proprietaria la quale per la gioia ha realizzato sul momento un evento festoso, nel suo locale, soprattutto per i bimbi presenti, felicissimi di poter tornare a giocare con Codi, finalmente tornato tra loro. Il piccolo grande universo del paese è anche questo, fatto di aneddoti e istanti lieti che segnano le giornate della Comunità. Per questo, la storia di Codi vale la pena raccontarla”, conclude Di Bartolomeo.


Link fonte

Check Also

Montesilvano, il centro del riuso ora anche on-line –

Montesilvano. Il nuovo Centro del Riuso di Montesilvano, inaugurato nel mese di aprile è ora …