Pescara, furto da 180mila euro alle Poste ma porte e caveau sono inviolati

Ultimo Aggiornamento: sabato, 13 Novembre 2021 @ 19:31

Pescara. Furto da 180mila euro, senza segni di effrazione, ai danni delle Poste di via Tirino.

I malviventi, secondo una prima ricostruzione, sono entrati nell’ufficio e hanno svuotato la cassaforte. Non c’è alcun tipo di segno di effrazione né sulle porte d’ingresso né sul caveau. L’allarme è stato lanciato questa mattina dal direttore dell’ufficio postale.

Sul posto è intervenuta la squadra Volante, la polizia scientifica e la squadra Mobile, che si sta occupando delle indagini. Gli investigatori stanno ora visionando le immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza.


Link fonte

Check Also

Riforma Concessioni balneari, Padovano: “Draghi precetta i partiti” 

Posted By: Fabio Lussoso 20/05/2022 Un Consiglio dei ministri convocato d’urgenza e durato una …