Pescara e lo stop poi quale futuro?


La Figc si adegua al decreto del Governo e conferma: niente calcio fino al prossimo 3 aprile. Anche la serie B e di conseguenza il Pescara tirano il freno per i prossimi venti giorni e, mettendo al primo posto la salute dei propri protagonisti e dei tifosi, attendono il consiglio federale del prossimo 23 marzo per capire se la stagione in corso avrà un finale oppure no. Tutto dipenderà dall’evoluzione dell’emergenza coronavirus, naturalmente. In conseguenza di quanto disposto dal decreto firmato il 9 marzo, il consiglio ha sospeso le partite organizzate dalle Leghe in programma su tutto il territorio nazionale fino al 3 aprile, il passaggio chiave della nota Figc diramata ieri. 


Source link

Check Also

FOTOGALLERY | FeralpiSalò – Pescara

PH MASSIMO MUCCIANTE #tdi_1 .td-doubleSlider-2 .td-item1 { background: url(https://www.pescaracalcio.com/seriea/wp-content/uploads/2022/05/MAX_1955-160×120.jpg) 0 0 no-repeat; } #tdi_1 .td-doubleSlider-2 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.