Paypal lancia la funzione per pagare con le criptovalute

Paypal sta per lanciare negli USA la nuova funzione che consentirà di fare pagamenti con le criptovalute. L’annuncio è ufficiale, la nuova funzione prenderà il nome di: Checkout with Crypto. Per il momento sarà disponibile solo negli Stati Uniti, ma si prospetta di estendere la funzione al resto del mondo nel 2022.

I clienti PayPal negli USA dunque potranno scegliere di inviare o fare pagamenti in criptovalute. Al momento del pagamento, l’utente deciderà la criptovaluta con la quale pagare dopo di ché il valore verrà convertito in una valuta FIAT.

Al momento, si potrà pagare con quattro criptovalute che sono supportate dalla piattaforma di PayPal ossia: Bitcoin, Litecoin, Ethereum, Bitcoin Cash. L’utente potrà scegliere un’unica criptovaluta per fare la transazione. PayPal inoltre, ha affermato che non saranno applicate delle fee per la conversione. 

Il CEO di PayPal, Dan Schulman ha dichiarato: L’uso dei pagamenti digitali e valute digitali accelera, con l’introduzione di questa nuova funzione, rientriamo nel nostro focus di guidare l’adozione delle criptovalute continuando a offrire ai clienti di PayPal la giusta flessibilità nel modo in cui vogliono utilizzare il portafoglio di PayPal.

Questa svolta potrà incentivare l’adozione delle criptovalute in massa. Infatti, secondo Dan Schulman: abilitare le criptovalute per gli acquisti in aziende di tutto il mondo sarà il prossimo capitolo per riuscire a portare le masse ad accettare i pagamenti in valute digitali.

Dopo aver aggiunto questo nuovo servizio, è stato verificato che l’impatto sarà dirompente, specie quando verrà attuato a livello globale. Ad oggi, infatti, ci sono 29 milioni di commercianti ed esercenti che accettano PayPal in tutto il mondo.

Con questa nuova funzione, come dichiarato da Dan Schulman, adesso si potrà utilizzare la criptovaluta come una carta di credito o una carta di debito semplicemente con il portafoglio PayPal.

Il CEO di PayPal ha affermato che con questa nuova funzionalità cambia anche il mondo delle criptovalute che adesso diventano un mezzo di pagamento: pensiamo che sia un punto di transizione in cui le criptovalute passano dall’essere prevalentemente una classe di beni che s’acquista, si tiene o si vende, diventando così una fonte di finanziamento legittima per fare le transazioni nel mondo reale.

Quando PayPal ha annunciato l’ingresso nel settore delle criptovalute, ha innescato il rally del BTC. Dopo questo annuncio c’è stato un nuovo incremento raggiungendo i 59 mila dollari. Ci si aspetta comunque un ulteriore incremento non solo per i BTC ma anche per Litecoin ed Ethereum. 

L’articolo Paypal lancia la funzione per pagare con le criptovalute è apparso per la prima volta su Criptovalute News


Source link

Check Also

CTO di Ripple: difficile aprire nuovi business sulle crypto in USA

Il CTO di Ripple David Schwartz in una nota ha affermato che potrebbe essere sempre …