L’avventura di Palmiero si potrebbe chiudere incompiuta e con delusione


Se la stagione del Pescara si dovesse chiudere in anticipo a causa dell’emergenza sanitaria in corso, l’esperienza in biancazzurro di Luca Palmiero si chiuderebbe con largo anticipo e con un senso d’incompiutezza e un pizzico di delusione, con 17 presenze e 1 gol. Per questo, il giovane play del Delfino spera di poter concludere il campionato sul campo e lasciare un segno all’Adriatico. Cartellino di proprietà del Napoli di De Laurentiis, che in caso di promozione in serie B della sua società satellite, il Bari, avrebbe già in cantiere il trasferimento di Palmiero in biancorosso nella prossima stagione. Arrivato per fare la differenza al centro del villaggio del Delfino, il regista napoletano ha balbettato, tra acciacchi fisici e prestazioni di alto livello. Il campionato disputato fino allo scorso 8 marzo non era bastato per trovare continuità.


Source link

Check Also

ADRIATICO CUP | LE FINALI

ADRIATICO CUP – Torneo Nazionale Giovanile Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.