Covid Penne, vaccini e screening alla popolazione scolastica al via –

Penne. L’Amministrazione comunale, a seguito della crescita del numero dei contagi registrati negli ultimi giorni (i positivi sono stati 17 martedì e 15 mercoledì), ha programmato alcune iniziative per contrastare la diffusione del virus sul territorio.

Oggi, 18 febbraio, e domani 19 febbraio, e il 23 e 24 febbraio si terrà lo screening sulla popolazione scolastica (interessati gli studenti dell’I.C. Paratore e dell’I.C. Mario Giardini).

Venerdì 19 febbraio, presso il palatenda di Contrada Campetto, si terrà invece la prima sessione della campagna di vaccinazione riservata ai cittadini che hanno manifestato interesse sul sito della Regione Abruzzo (over 80, persone fragili e forze dell’ordine). I cittadini saranno contattati direttamente dal Coc di Penne.

Sono stati anche chiusi parchi pubblici per evitare la circolazione del virus tra i giovani. E’ stato attivato il Coc per assistere la popolazione durante la zona rossa (informazioni: 348/3973986).

“Altri provvedimenti restrittivi – spiega il sindaco Mario Semproni – saranno assunti nei prossimi giorni dopo aver monitorato i dati di ASL e dello screening sulla popolazione scolastica. Temiamo la diffusione della variante inglese del coronavirus. Inoltre – aggiunge – siamo a lavoro per mettere in campo provvedimenti di ristoro per le attività commerciali che stanno subendo gli effetti negativi della nuova zona rossa che al momento non prevede sostegno per le attività che sono chiuse. Non ci siamo fermati un minuto. Ringrazio i componenti della mia amministrazione comunale che sta lavorando senza sosta per assistere la popolazione da oltre un anno: sono davvero straordinari”.

La campagna di vaccinazione scatterà venerdì e proseguirà nei giorni di lunedì e martedì: saranno gli operatori del Coc a contattare gli utenti che hanno aderito alla manifestazione di interesse e organizzato un calendario per somministrare il vaccino.


Link fonte

Check Also

Pescara: controlli mirati, dal cane allo sport: non c’è scusa che tenga

Pubblicato da Barbara Orsini 27/02/2021 Il fine settimana a Pescara, comune in zona rossa, inizia …