Capodanno a Pescara: la rosa dei nomi c’è, il contatto pure. Manca solo la firma

Mahmood, Ghali o Mengoni: la rosa dei nomi azzardata da Rete8 c’è, il contatto pure. Ad ore dovrebbe arrivare la firma del contratto e Pescara saprà chi animerà la notte più lunga dell’anno nell’area di risulta. Di certo c’è che “Pescara non molla”: parola di assessore Cremonese

Sul nome dell’artista contattato per il concerto del 31 dicembre è ancora mistero, anche se un bel passetto in avanti lo abbiamo fatto noi di Rete8 intervistando, al Tg delle 14, l’assessore Cremonese. Manca la firma definitiva che dovrebbe arrivare a stretto giro. Mahmood, Ghali o Mengoni: questa la rosa dei nomi azzardata da Rete8. Non resta, insomma, che attendere forse solo qualche ora e poi si capirà se e chi animerà la notte più lunga dell’anno. Un ‘se’ doveroso alla luce dei numeri da contagio covid col rischio che i numeri siano troppi alti per autorizzare una festa di piazza. Cartellone natalizio, comunque, fitto di appuntamenti soprattutto per i bambini, tanti giochi e artisti di strada in diversi punti della città.

“Il 31 dicembre vi sarà un spettacolo di cabaret che fungerà da “apertura” della grande serata di San Silvestro sulle aree di risulta; a tale proposito, sono diversi i nomi importanti del panorama musicale che circolano circa i possibili protagonisti del concerto del 31, ma l’amministrazione si riserva di ufficializzarlo  solo nelle prossime ore. Altri eventi importanti saranno quelli del 2 dicembre al Circus con Roberto Ciufoli, ex Premiata Ditta, rivolto al Natale dei bambini, e quello del 5 gennaio, sempre al Circus, quando al palazzetto dello sport di Via Rigopiano saranno protagoniste Le Divas (le soprano di Andrea Bocelli) con l’Orchestra sinfonica abruzzese”.

 


Link fonte

Check Also

Riforma Concessioni balneari, Padovano: “Draghi precetta i partiti” 

Posted By: Fabio Lussoso 20/05/2022 Un Consiglio dei ministri convocato d’urgenza e durato una …