Pronti via, ed ecco Vittorio Esposito primo gol e primi tre assist della stagione del Pescara Calcio. Questa è la seconda chance per un trequartista dai piedi fatati, eterna promessa acquistato giovanissimo da Juventus e Bari, ma mai realmente esploso a questi livelli. Lo scorso anno, Vittorio Esposito ha giocato con il Chieti, trascinando la squadra in serie D, ora finalmente puo tentare di nuovo in grande salto con una squadra prestigiosa come il Pescara.

L' amichevole di ieri contro una rappresentativa di Pizzoferrato è stato il debutto assoluto dei biancazzurri di Massimo Oddo in vista della serie B 2015/2016, Vittorio Esposito è partito titolare, come rifinitore insieme all’esperto Sansovini alle spalle di una punta, Lapadula. Maglia numero undici per l’ex idolo delle tifoserie di Termoli e Petacciato che negli ultimi anni ha strappato applausi in Abruzzo fino a Chieti, da dove ha spiccato il volo. Ieri pomeriggio invece, dopo un quarto d’ora di gioco, il primo gol è stato proprio del talento molisano con un pallonetto.

La scena più divertente della giornata è stata però l'intervista con il capitano Memushaj che ha affibbiato ad Esposito il soprannome di Telespalla Bob per via della capigliatura fluente che ricorda un personaggio dei Simpson.