Virtus Lanciano: corte d'appello restituisce 3 punti ai frentani

Il Lanciano torna a sperare nella salvezza. La Corte d'appello restituisce 3 punti ai frentani che dagli attuali 39 punti salgono a 42 punti. Il totale dei punti di penalizzazione quindi passano dai 7 totali, fino a ieri, a 4 punti dopo la decisione della corte d'appello. Ricorso accolto della società lancianese e salvezza più vicina. Questi 3 punti sono oro colato per la squadra di Mister Maragliulo che riesce ad agganciare in uno solo colpo altre 3 squadre che stanno lottando per la permanenza in Serie B.

A quota 42 punti attualmente vi sono Latina, Modena (prossimo avversario del Pescara), Salernitana e appunto il Lanciano. Notizia accolta positivamente da tutto l'ambiente lancianese. Ora non resta che aspettare le ultime 2 gare che i rosso neri dovranno affrontare rispettivamente contro Ternana, in casa, e Livorno in trasferta. Nulla è impossibile, anzi! Le 2 squadre che dovranno affrontare sono alla portata del Lanciano. La Ternana ha già raggiunto la salvezza quindi non giocherà con la fame di punti, il Livorno molto probabilmente, verrà affrontato nell'ultima giornata del campionato quando  la società di Spinelli dovrebbe essere già retrocessa. Tutto si giocherà sul filo del rasoio con gli ultimi 180 minuti che saranno decisivi per le sorti delle squadre in lotta per la retrocessione e quelle in lotta per rientrare nei play off. Un'altra possibilità concreta sarà quella di disputare i play off, altra notizia non del tutto negativa vista la posizione di classifica fino a ieri. Per l'Abruzzo intero un finale di stagione esaltante quello sportivo/calcistico. Non rimane che augurarci la vittoria dei play off del Pescara e la salvezza dei lancianesi.