Con la figlia di poche settimane nel marsupio a tracolla.

Si è presentata così l'europarlamentare di Vasto del M5S, Daniela Aiuto, nel Parlamento Europeo a Strasburgo, per portare all'attenzione le istanze delle mamme che lavorano.

"Sono qui infatti - ha spiegato - per poter portare la voce anche di tutte le mamme che avrebbero diritto, ad esempio, ad avere l'asilo nido aziendale o la possibilità di scegliere il part-time. Da mamma 'privilegiata' lo grido forte: si può fare!".