Tornerà presto a volare, la poiana ferita trovata e salvata nei pressi di Paterno da Paride Di Muzio, un allevatore della zona "Era ai piedi di un pioppo forse caduta dopo essere finita contro i rami." - ha raccontato l'uomo -" L'ho presa e l'ho consegnata alla Forestale di Avezzano. Se l'avessi lasciata lì per lei non ci sarebbe stato scampo" .
Senza l'aiuto di Paride difficilmente la poiana sarebbe riuscita a riprendere il volo e a sopravvivere alla fame e ai predatori. Il rapace ferito ora è al sicuro nel Centro Educativo Ambientale di Popoli del Corpo Forestale dello Stato dove sarà curato prima di intraprendere il percorso di riabilitazione che lo porterà a riaprire le ali.