Il tribunale dell' Aja ha deciso che il maro' Salvatore Girone detenuto in India con l'accusa di omicidio nei confronti di un pescatore indiano , dovrà far ritorno in Italia durante l'arbitrato .
 Sarebbe questa la decisione del Tribunale dell’Aja che avrebbe accolto la richiesta italiana, invitando le parti a concordare le modalità del rientro del fuciliere in patria. L’ordinanza verrà resa pubblica domani.