Come in un copione già scritto, il Delfino Pescara vende un altro pezzo da 90, Birkir Bjarnason. Uno dei migliori protagonisti della scorsa stagione è stato venduto per 1 milione e 100.000€ al Torino di Ventura. A stupire è la velocità con cui la società si sta disfacendo dei suoi pezzi più pregiati. Nonostante manchino ancora 2 mesi alla fine del mercato, la società sembrerebbe non giocare a rialzo ed accontentarsi subito delle prime offerte, pur di vendere subito. Dopo aver perso Politano per 1.000€ ecco un'altra giornata di cassa per la società pescarese. Al giocatore islandese contratto triennale a 400.000€. Le visite mediche sono previste per Lunedì, poi l'annuncio.

Il direttore sportivo Giorgio Repetto ai microfoni di Tuttomercatoweb conferma le voci lasciando una dichiarazione che non lascia scampo:

"Ci siamo, confermo che l'accordo col Torino è stato trovato. Birkir del resto voleva andare via da Pescara e stiamo definendo il tutto".

Buona fortuna Birkir, oops anzi no, buona fortuna Delfino..