La Snav conferma la fiducia a Pescara anche per il prossimo anno nonostante le pessime condizioni del Porto Canale, saranno garantite anche per la stagione estiva 2015 le partenze da Pescara alla volta di Hvar e la Croazia ( dal 18 luglio al 6 settembre). L'unico problema, ormai cronico,  è il fondale troppo basso del porto di Pescara, condizione sfavorevole per barche di grosse dimensioni.
"Partiremo con mezzi più leggeri che trasportino solo 400 persone alla volta e non ipotremo imbarcare automobili e mezzi pesanti, ma incrementeremo il numero di collegamenti della tratta Pescara-Hvar-Korcuka-Hvar per esaudire le esigenze dei turisti considerando che lo scorso anno erano in media 708 a viaggio" dichiara l'A.D: della società di trasporti Snav confidando nell'intervento della Regione Abruzzo per risolvere il problema dei fondali del porto.