L'Anas comunica che il raccordo Chieti-Pescara e' stato riaperto dopo l'incidente in provincia di Chieti, in direzione Pescara.

Nella tragedia sull'asse attrezzato Chieti - Pescara due persone sono morte in un incidente stradale avvenuto nel territorio comunale di San Giovanni Teatino (Chieti).

L'incidente e' avvenuto intorno alle 5 all'altezza dell'ingresso di Dragonara in direzione Pescara. Le vittime sono due uomini, entrambi di 47 anni e originari uno di Alanno e uno di Pianella, che viaggiavano a bordo di una Suzuki e di una Lancia Lybra.

In base alle prime informazioni, probabilmente una delle due macchine avrebbe imboccato l'asse attrezzato contromano. Sul posto sono intervenuti immediatamente i vigili del fuoco, la polizia stradale di Chieti e il 118. Il traffico ha subito dei rallentamenti e inizialmente si transitava su una sola corsia ma ora il raccordo è stato riaperto.

(Foto presa dall'Ansa)