Giunge all’ottava edizione il Premio Nassiriya, la Commemorazione dei caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace, dedicato al tragico attentato del 2003, nel quale persero la vita 19 italiani. L’appuntamento è per giovedì 12 novembre, a partire dalle ore 16, presso la Sala C. Di Giacomo di Palazzo Baldoni.

Molti gli ospiti di eccezione che verranno insigniti del Premio Nassiriya. Sarà presente Maurizio Lucchesi, Medaglia d'oro Vittime del Terrorismo, rimasto gravemente ferito proprio nell'attentato del 12 novembre 2003, quando stava partecipando all'operazione "Antica Babilonia". Rientrato al proprio Reparto nell’ottobre del 2005, dopo circa due anni tra operazioni chirurgiche e successive riabilitazioni, è stato definitivamente posto in congedo. Insieme a lui Renato Pulvano Guelfi, infermiere volontario del Corpo Militare della Croce Rossa, che ha partecipato a numerose missioni ad Herat in Afghanistan, sulla nave Cassiopea per l’Operazione “Mare Nostrum”, ad Al Bateen, poi ad Al Minhad negli Emirati Arabi Uniti.

Saranno presenti inoltre, il giornalista editorialista, analista di politica estera, ufficiale della Riserva Selezionata dell’Esercito Italiano e specialista certificato in “Comunicazioni Operative” (PSYOPS - Psychological Operations) Angelantonio Rosato e il Capitano Enrico Moretti, comandante della Guardia Costiera di Pescara.

"Il Premio Nassiriya è un fiore all’occhiello tra gli appuntamenti del Comune di Montesilvano. Un premio che si rinnova di anno in anno, commemorando i caduti e dando il giusto riconoscimento a tutti coloro che si adoperano in favore della comunità. I racconti delle esperienze degli illustri ospiti che siamo riusciti a coinvolgere contribuirà a delineare un affresco del nostro Paese, fatto di uomini coraggiosi e di valore".

Nel corso della cerimonia, che sarà allietata dal Coro degli Alpini di Pescara “Peppino Roma”, diretto dal maestro Arnaldo Vernamonte, verranno consegnate alcune onorificenze a militari e volontari che si sono distinti nel corso dell’anno.

I premiati della ottava edizione:
Maurizio Lucchesi, Renato Pulvano Guelfi, Angelantonio Rosato, Enrico MorettiMaurizio Manco– Agente Polizia Giudiziaria; Cav. Calogero Bono - Presidente sezione provinciale A.N.FOR; Francesco Rizziello e Lorenzo Randisi – Corpo Volontari Protezione Civile di Montesilvano; Stefano Salerni - Appuntato Scelto  Compagnia Carabinieri di Spoltore; Ivan Bianco – Appuntato Scelto Compagnia Carabinieri di Montesilvano; Antonio Tormenta – Vigile del Fuoco Volontario; Ciro Addato – Volontario Misericordia di Pescara; Maresciallo Giuseppe Bruno – Ispettore Guardia di Finanza di Pescara; Angelo Messina - Appuntato scelto mare Stazione Navale della Guardia di finanza di Pescara; Vito Marcheggiani, volontario Associazione Nazionale Carabinieri in Congedo