Nella giornata di ieri il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini ha preso parte al Comitato provinciale ordine e sicurezza straordinaria tenutosi in Prefettura.

 

“Con i rappresentanti delle Forze dell’ordine si è fatto il punto sulle misure anti terrorismo scattate su tutto il territorio nazionale – riferisce il sindaco Alessandrini – Anche Pescara è ricompresa nel distaccamento delle forze sul territorio da noi richiesto dopo i fatti di Parigi e in vista del Giubileo, a tutela di quelli che risultano obiettivi sensibili in città, con specifico riferimento ai valichi di frontiera".

"Così - prosegue - da lunedì prossimo arriveranno 10 unità militari in supporto del personale presso l’aeroporto d’Abruzzo per una forma ulteriore di controllo sul territorio e al fine di aumentare la percezione del livello di sicurezza da parte della cittadinanza”.