Temperature in aumento, specie nei valori massimi, soprattutto sulle zone collinari e montuose e un sole quasi estivo.

"La nostra Penisola è interessata da una vasta area di alta pressione proveniente dal Mediterraneo occidentale, in ulteriore rafforzamento nei prossimi giorni, alta pressione che garantirà condizioni generali di tempo stabile e prevalentemente soleggiato, specie sulle zone collinari e montuose, mentre nelle pianure e nelle valli del centro-nord saranno possibili banchi di nebbia, in parziale diradamento durante le ore centrali della giornata" - spiega l'esperto Giovanni De Palma di Abruzzometeo.org.

Poche novità, dunque, nei prossimi giorni, probabilmente per gran parte della settimana l’alta pressione garantirà tempo stabile e soleggiato anche sull'Abruzzo con temperature in aumento e ben al disopra delle medie stagionali.

"Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno con possibili occasionali annuvolamenti e banchi di nebbia al mattino, specie nelle valli interne, in diradamento durante le ore centrali della giornata. Poche novità nella giornata di domenica" - conclude De Palma.