Un anziano è morto a Francavilla al Mare (Chieti), dopo essere stato investito mentre attraversava via Nazionale Adriatica.

L'incidente è avvenuto in un tratto non illuminato della strada e non è escluso che la scarsa illuminazione possa essere tra le cause dell'investimento. 

Soccorso dal 118 di Pescara l'uomo di 88 anni, ex imprenditore, è stato trasportato in ospedale, a Pescara, dove è morto poco dopo per le gravi ferite. Per ricostruire la dinamica sta lavorando la Polizia Municipale di Francavilla.