Sarà l’Associazione culturale Teatroper di Roma ad occuparsi della gestione della 33esima edizione del Festival Spoltore Ensemble, in programma dal 13 al 21 agosto 2015. Il Comune, per il secondo anno consecutivo, ha scelto di affidare la gestione a una società esterna, tramite una gara pubblica. Il vincitore è stato individuato attraverso i criteri dell’offerta economica più vantaggiosa, previa valutazione dei contenuti delle varie proposte pervenute in Comune, da parte della Commissione giudicatrice formata dalla Responsabile del Settore Primo ‘Sevizi alla Persona’ Sabrina Di Pietro, dal giornalista Luigi Di Fonzo e dal docente e musicista Angelo Valori

Ecco le altre offerte pervenute: M.E.D.I Center Schegge di Mediterraneo, di Genova, New Events srl, di Pescara, e Arci – Comitato Provinciale di Pescara. 

Teatroper, guidato da Fausto Costantini, che è anche direttore artistico del Teatro Imperiale di Guidonia, si occuperà dell’intera organizzazione: dal cartellone agli allestimenti tecnici necessari per lo svolgimento degli spettacoli, fino alla cura di ogni minimo dettaglio. La manifestazione si svolgerà, come sempre accade, nel suggestivo centro storico di Spoltore, ma l’edizione di quest’anno presenta una novità: due anteprime si terranno nelle frazioni di Villa Raspa e Santa Teresa. 

“Le due serate novità di debutto, in programma il 13 e il 14 agosto, rafforzeranno ulteriormente la prestigiosa kermesse – ha sottolineato il Sindaco Luciano Di Lorito. Se l’esperimento sarà positivo, replicheremo anche nelle future edizioni. A contraddistinguere il cartellone di quest’anno la qualità degli spettacoli e l’elevata professionalità di artisti di fama nazionale e internazionale”. 

“Cresce sempre di più l’interesse per una manifestazione che, ormai da tantissimi anni, porta il nome di Spoltore al di fuori dei confini regionali – ha aggiunto la consigliera con delega alla Cultura, Francesca Sborgia.

“Sarà una manifestazione di tutta la città di Spoltore, con performance teatrali, noti cabarettisti e mostre d’arte – ha aggiunto il direttore artistico Costantini. Il programma verrà dettagliatamente illustrato nel corso di una conferenza stampa”.