Penultimo turno di Serie B , la notizia principale sono i risultati " strani " di Trapani - Crotone ( 3 - 0 ) e Brescia - Bari ( 3 - 2 ) , iniziamo subito col dire che tra prestazioni dubbie , dichiarazioni fori luogo , gol fortunosi e arbitraggi discutibili , sono tanti qualli che pensano ad una giornata di campionato falsata .
Lo stesso Juric tecnico del Crotone , dopo aver schierato una squadra piuttosto arrendevole , avrebbe anche dichiarato " Decideranno i giocatori " riferendosi al risultato della partita con il Trapani che stava appena iniziando .

Non si sa se verranno aperte indagini e , nel caso , come andranno a finire , ma di certo al Braglia di Modena , almeno è stata partita vera , tra un Modena affamato e un Pescara schiacciasassi .
Servivano punti a tutte e due le squadre , il Modena per salvarsi , il Pescara per tenere a distanza il Trapani , oggi impegnato in una partita difficile contro , vinta agevolmente ( troppo ) contro il gia' promosso Crotone .
Dopo 7 minuti di gioco canarini in avanti grazie al gol di Bentivoglio dopo una respinta di Zuparic , il Pescara però mette in campo grinta e orgoglio e raggiunge il pareggio al 35 esimo grazie al 13 gol di Gianluca Caprari vero uomo del momento .
Neanche il tempo di riiniziare dopo l'intervallo che è il talentuoso Benali che innescato da Caprari tira du volte in porta e segna portandoin vantaggio i biancazzurri : 1 - 2 .
E' partita vera , il Modena pareggia dopo nemmeno 5 con Luppi 2-2 , che potrebbe segnare ancora al 60 ' esimo ( di poco alto )
Ne il Modena ne il Pescara hanno giocato questa partita per il pareggio , ci hanno provato entrambe a vincere e la differenza l'ha fatta la diversa caratura tencnica delle squadre , con un Pescara molto più forte in attacco .
Ci ha pensato il solito Gianluca Lapadula ( 63' e 93' ) e il capitano Ledjan Memushaj ( 81 ' )a chiudere la partita con il risultato di 2 - 5 .