Il Comune di Montesilvano apre le sue porte alla prevenzione. Martedì 24 novembre, dalle 15:30 alle 17, presso la Sala Consiliare, si terrà un incontro informativo, dedicato agli screening oncologici, aperto alla cittadinanza e ai dipendenti comunali.

Alcuni medici della Asl di Pescara saranno a Palazzo di Città per dare informazioni utili alla prevenzione delle patologie tumorali. L'incontro verterà soprattutto sugli screening mammografico, importantissimo per le donne tra i 50 e i 69 anni, al colon retto, fondamentale per uomini e donne tra i 50 e i 69 anni e alla cervice uterina, per le donne tra i 25 e i 64 anni.

Il tumore della mammella è la neoplasia più frequente nelle donne, tanto che rappresenta oltre 1/4 di tutte le diagnosi tumorali femminili. In Italia si stima che colpisca circa 37.000 donne ogni anno. Negli ultimi decenni si è registrato un costante aumento di frequenza di diagnosi precoce, fatta mediante l’attuazione di screening mammografici accompagnata da una riduzione della mortalità.

Durante l'incontro verranno, inoltre, distribuite le provette per eseguire il test di screening del tumore al colon retto, esame gratuito per tutti i residenti nella provincia di Pescara, tra i 50 e i 69 anni. Infine si parlerà dell'importanza del test di screening per individuare, nella popolazione femminile, il rischio di sviluppare un tumore del collo dell’utero.

"Quando l'unità di screening della Asl di Pescara ci ha contattato – spiega l'assessore alla sanità Maria Rosaria Parlione – abbiamo risposto immediatamente, organizzando questa giornata informativa che crediamo possa essere di grandissima utilità per tutti i montesilvanesi. La prevenzione e la tempestiva diagnosi sono le primissime armi nella lotta ai tumori. Speriamo in un'ampia partecipazione, sia dei dipendenti comunali che dei cittadini, che potranno ricevere informazioni preziose".