Nuovo episodio di cori offensivi nei confronti di una componente della terna arbitrale durante l'ultimo match del campionato dilettanti di Serie D tra il San Nicolò e la Sambenedettese. La partita è finita 4 a 0 per gli ospiti ma a far discutere è un coro da parte dei loro tifosi. Inizialmente, i pochi tifosi arrivati fino a Teramo, dedicano una canzone molto carina nei confronti della guardalinee, "Sei Bellissima" di Loredana Bertè, ma poco dopo rovinano tutto offendendola con il coro di Pio e Amedeo, i 2 inviati de Le Iene, "YouPorn, YouPorn, prima o poi ti vedremo, ti vedremo su YouPorn". Episodi analoghi si ripetono costantemente ogni Domenica in molti campi italiani, sopratutto nei campionati minori dove la presenza femminile in campo è maggiore. I primissimi episodi risalgono al 2014 quando il giudice sportivo dei dilettanti multò Trivignano, Costalunga e Azzurra Gorizia per gli insulti e le offese fatte ad una guardalinee. Un episodio che va a macchiare una stagione esaltante che ha visto chiudere al primo posto la squadra della Samb. Si attendono riscontri dal dipartimento interregionale della Lega Nazionale Dilettanti. 

Video sui cori alla guardalinee di San Nicolò-Samb: