"Dopo 18 mesi l'amministrazione di cui facevamo parte è stata messa sul piatto delle regionali perchè stava chirurgicamente rimuovendo le cellule tumorali che  avevano distrutto e stavano continuando a  distruggere Montesilvano. Per questo quando tutti hanno girato le spalle ad Attilio Di Mattia, incluso il suo ex partito dal quale è stato cacciato per aver parlato degli oneri concessori, noi abbiamo sentito il dovere di continuare a supportare il suo operato e la sua causa".

Sinistra Ecologia Libertà, interviene con un comunicato stampa a proposito del recupero oneri urbanistici a Montesilvano.

LA NOTA COMPLETA

Se solo il centro sinistra avesse supportato l´Operazione Verità iniziata da lui, oggi il centro sinistra sarebbe ancora al governo di questa città dritti sulla barra del cambiamento.

I 4 milioni e non 3 milioni a cui si riferisce l´assessore Brocchi sono frutto di un analisi portata avanti dall' amministrazione Di Mattia, 6 mesi prima del tradimento. Si sapeva in città che l' amministrazione stesse lavorando su questo. Quindi le sterili polemiche del perché queste cose sono state dette dopo il tradimento lasciamo il tempo che trovano.

Quelle tabelle che vengono riportate sono state oggetto di studio ed implementazione ricognitiva dallo staff vicino a Di Mattia (Celupica, D´Andreamatteo, Ventrella e Luviner) con numerosi incontri in comune.

Porgiamo delle domande, pensando che siano le stesse domande che 1300 persone si sono poste a maggio 2014 e molte più persone di allora iniziano a farsi.

Siamo sicuri che la stampa aiuterà le più di 25 mila persone che nel 2012 votarono Di Mattia sindaco e che sono stati chiamate e costrette a giudicarlo a 18 mesi di lavoro fatti e con un clima incomprensibilmente surreale.

Come mai l´amministrazione Maragno riprende il lavoro fatto dall´amministrazione Di Mattia, e lo vende per proprio solo dopo 13 mesi? Come mai si parla di 3 milioni e non di 4 milioni? cosa è stato sfalciato? Come mai sono passati 13 mesi dall´annuncio all´effettivo invio di richiesta formale? Come mai Di Mattia è stato denigrato sia dal PD che dal centro destra quando ha parlato di queste cose?

Intanto si fa finta di nulla su questa triste vicenda mentre i servizi vanno in declino e i cittadini vengono tartassati continuamente.