Punta Penna , Vasto . Grave incidente nel porto di Punta Penna, nell'incendio divampato dalla cisterna di una nave mercantile un uomo, di nazionalità russa è morto , mentre altri due sono rimasti feriti.
I tre marinai sarebbero stati intossicati dai fumi sprigionati nel rogo, uno dei feriti è stato trasportato presso l'ospedale di Pescara in eliambulanza, mentre l'altro è stato ricoverato nell' Ospedale di Vasto San Pio da Pietralcina.
Il bilancio provvisorio dell'incidente avvenuto questa mattina a bordo di una nave cisterna che è attraccata nel porto di Punta Penna a Vasto. Al momento sul mercantile per le indagini è presente il comandante della Capitaneria, il tenente di vascello Cosimo Rotolo.