In queste ore il Nord e parte del Centro sono attraversati da una violenta linea temporalesca, Storm Line, che seminera' temporali e grandinate fino a tarda notte, sul resto d'Italia l'anticiclone 'Ugolino' domina incontrastato. La redazione web del sito www.iLMeteo.it avvisa che dopo il passaggio di Storm Line, l'anticiclone africano 'Ugolino' pompera' aria sempre piu' calda proveniente dal deserto del Sahara. Temperature in graduale e costante aumento a partire da mercoledi' 25 maggio con valori massimi che potranno toccare, almeno nelle zone interne della Sicilia, anche i 37°. Valori vicino ai 30° al Nord e al Centro, di poco superiore ai 30° sul resto del Sud. 
   Antonio Sano', direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it, comunica che l'anticiclone Ugolino e il caldo africano ci faranno compagnia almeno fino a sabato 28. Domenica 29 e lunedi' 30 l'Italia, almeno centrale e settentrionale, sara' raggiunta da una perturbazione ricca di temporali. Sud sempre protetto dall'alta pressione. Temperature che caleranno di qualche grado, ma con valori sempre molto caldi su tutte le regioni. Sano' lancia anche una possibile tendenza per il ponte del 2 giugno quando il sole e il caldo dovrebbero interessare gran parte delle regioni, ma al Nord c'e' la possibilita' dell'arrivo di altri temporali