Pratola Peligna, si recavano al lavoro, timbravano il cartellino e andavano e uscivano dall'ufficio durante l'orario lavorativo per spicciare faccende personali, fare la spesa e altro.
Così 3 dipendenti della ASL di Avezzano-Sulmona-L'Aquila della sede di Pratola sono stati beccati dalla Guardia di Finanza e denunciati. A loro carico si potrebbe procedere per truffa nei confronti della Pubblica Amministrazione e di falso ideologico
Oltre ai 3 "furbi"assenteisti, guai anche per il Direttore del Distretto Sanitario che è stato segnalato all'autorità giudiziaria