Sono tornate libere nel mare, gli otto esemplari di tartaruga Caretta Caretta spiaggiati sulla costa abruzzese durante questo inverno. Gli animali recuperati erano stati curati dal Centro Studi Cetacei della A.s.l. del Dott. Vincenzo Olivieri e ieri mattina, nell'ambito del salone nautico " Sottocosta" sono state rimesse in mare dallo staff del Centro Studi e dalla Guardia Costiera di Pescara.

Gli 8 esemplari hanno potuto così riguadagnare la libertà e, per nulla intimoriti dalla presenza di un nutrito gruppo di spettatori, tra cui molti bambini, hanno preso il largo tornando così nel proprio ambiente naturale.
La cerimonia di liberazione delle 8 Caretta Caretta è stata presieduta dall' Assessore Comunale Sandra Santavenere.