Buone notizie relative ai lavori di dragaggio del Porto Commerciale e dello scalo turistico di Pescara: l'Arta ha analizzato i fanghi estratti e li ha giudicati non contaminati, per cui i lavori di smaltimento vanno avanti regolarmente. Termineranno a fine giugno e dovrebbero ripristinare il traffico in entrata ed uscita dal porto commerciale e da quello turistico. Nessun problema neanche per il traghetto che collega Pescara con la Croazia