E' stata presentata, questa mattina, a Pescara, in Regione, alla presenza dell'assessore allo Sport, Silvio Paolucci, la 45esima edizione della "Miglianico Tour", corsa podistica su strada di 18 km (2 giri) e di 9 km (1 giro), in programma domenica 9 agosto a Miglianico (Chieti).

Una classica del podismo nazionale inserita nel calendario Fidal e organizzata dal G.S. Ades. Alle 16.00 e' previsto l'inizio delle gare giovanili. La Miglianico Tour competitiva prendera' il via alle 18,15 sia per gli assoluti che per gli amatori.

Ai nastri di partenza ci sara' il quotato atleta laziale Carmine Buccilli, con un personale stagionale sulla maratona di 2 ore 16 minuti 45 secondi, quinta prestazione italiana del 2015. Un altro favorito e' il keniano Joash Kipruto Koech, quest'anno 29'50" nei 10 km su strada e 1.04'39" nella mezza maratona.

Tra le donne il pronostico va alla keniana Eunice Chebet con un personale di 1.13'20" sulla mezza maratona. Ma l'evento nell'evento, come hanno spiegato il patron Nicola Mincone ed il presidente del G.S. Ades di Miglianico e' rappresentato dal mini tour e dal mini-mini tour per bambini fino a 9 anni di eta'.

Paolucci, dal canto suo, ha ribadito il "fondamentale ruolo delle Istituzioni nella valorizzazione di eventi sportivi di alto livello come la Miglianico Tour". L'assessore ha anche aggiunto che "nonostante il momento di difficolta' oggettiva che diversi settori come lo sport sono costretti a subire a causa dei tagli alle risorse, la Regione e' riuscita a rifinanziare con 400 mila euro la legge 20, che e' la legge quadro dello sport, mentre si sta lavorando per garantire, per la prossima annualita', un'adeguata copertura finanziaria per le manifestazioni sportive di maggior rilievo".

Alla conferenza stampa di presentazione ha partecipato anche il sindaco di Miglianico, Fabio Adezio.