La comunità di Pineto è sotto shock per la morte per annegamento della piccola turista , di sei anni, annegata ieri nei pressi della torre di Cerrano .   "Iniziare la stagione estiva in questo modo - spiega il sindaco di Pineto, Robert Verrocchio - è terribile. Siamo tutti profondamente scossi e addolorati per la morte per di più di una bambina di pochi anni che voleva passare una giornata al mare con la mamma. Mi hanno riferito che una volta rinvenuta in acqua è stata portata subito fuori da un ragazzo per i soccorsi e per le manovre rianimatorie, ma purtroppo era troppo tardi"

"È un momento di sconforto per tutta la comunità pinetese. Una giornata tristissima e di lutto" - ha continuato il primo cittadino che si è recato sul luogo della tragedia questo pomeriggio non appena venuto a conoscenza del dramma .