Pescara . Ecco Pierluigi Caputi , il nuovo direttore generale del Comune di Pescara , manager di grande esperienza che ha ricoperto cariche dirigenziali nella Regione ,ora è chiamato ad affrontare una sfida difficile e di grande prestigio nel capoluogo adriatico .

Caputi lavorerà a stretto contatto con il Sindaco Alessandrini, proprio per consolidare i risultati dell'amministrazione e irrobustire i vertici del Comune di Pescara e le sue priorità saranno il riordino delle aree di risulta della città e le tematiche ambientali come la qualità dell'aria e delle acque anche monitorando il sistema dei rifiuti .

Riusciremo a scongiurare una stagione estiva condizionata dai divieti di balneazione ? Saranno risolti alcuni dei problemi del porto, magari rimuovendo la diga foranea ?

"Si sta avviando un'azione di risoluzione delle problematiche legate alla qualità dell'aria e soprattutto delle acque di balneazione, grazie al grosso investimento della Regione e soprattutto con l'azione comunale tesa all'individuazione di tutto ciò che non è a regola, perchè la nostra società , e anche Pescara non sfugge , è condizionata fortemente da chi è fuori dalle regole " ha dichiarato il nuovo direttore generale nella nostra intervista "La diga foranea è un'opera concettualmente sbagliata, so che da parte della Regione c'è una sollecitazione molto violenta nei confronti del Provveditorato perchè si attivi, non mancherà anche il Sindaco di far sentire la sua voce "