Pescara . Vongole alla salmonella nei piatti dei pescaresi ?
NO, NESSUN ALLARMISMO e nessun caso di intossicazione, ma dopo gli allarmanti dati della Asl sui valori dei campioni prelevati in mare e analizzati dall’Istituto zooprofilattico, la pesca delle vongole e di tutti i molluschi bivalvi è vietata su tutto il litorale (temporaneamente)

Già ieri era stata emessa una prima ordinanza dal Sindaco Marco Alessandrini, relativa soltanto al litorale sud, oggi invece il Vicesindaco Enzo Del Vecchio ha esteso l'ordinanza di divieto di pesca a tutto il litorale pescarese.

Come già detto il divieto è una misura temporanea, i prelievi infatti saranno ripetuti in questi giorni nel mare antistante Pescara per valutare l'evoluzione della situazione. Tuttavia bisogna specificare che già da tempo la pesca delle vongole e dei bivalvi non viene effettuata nel mare di Pescara, ma di fronte Roseto e Pineto dove il mare è meno inquinato.