Pescara . Siete tradizionalisti e vi producete da soli la carne di maiale ? La macellazione domestica del suino è consentita dalla legge, ma è bene regolamentata . Ecco l'ordinanza del Comune di Pescara con tutte le regole da rispettare per macellare a casa propria la carne di maiale.

SCARICA L'ORDINANZA COMUNALE SULL'UCCISONE E LA MACELLAZIONE DOMESTICA DEI SUINI A PESCARA

Per prima cosa bisogna specificare che sono autorizzati alla macellazione a domicilio dei suini destinati al consumo diretto, gli allevatori in possesso di regolare codice di stalla o azienda, nel limite di 4 suini / adulti / anno o 10 suinetti di peso inferiore ai 25 kg .

Inoltre il Comune di Pescara ha anche stabilito che è consentita l'uccisione del maiale e la macellazione domestica, solo nel periodo che va dal 1 dicembre 2015 al 29 gennaio 2016.

L'Ordinanza impone che "Ove le operazioni di abbattimento siano effettuate a domicilio, le stesse devono essere eseguite da persona esperta in luogo coperto, igienicamente predisposto e previo stordimento degli animali nel rispetto delle norme sul benessere animale."

Infine è d'obbligo ricordare a tutti che la carne di maiale prodotta mediante macellazione domestica non può essere venduta, non è commercializzabile, ma è riservata unicamente al consumo famigliare, ovviamente non prima di essere stata sottoposta all' analisi trichinoscopica obbligatoria