PESCARA - Rapina finita male questa mattina all'alba. Un gruppo di malviventi cerca di portar via la colonnina bancomat del distributore di benzina che si trova a fianco dell'aeroporto d'Abruzzo, di fronte l'ipermercato Auchan, senza però riuscirvi.

Non si conoscono le generalità ma sarebbero stati almeno in quattro, forse cinque persone. Intorno alle 4 di questa mattina, quando era ancora buio, hanno tentato di sradicare la colonnina del bancomat attaccandola con una fune al camion con cui erano arrivati.

Qualcosa però  deve essere andato storto, probabilmente per il passaggio di qualche automobilista. Fatto sta che il mezzo usato dai malviventi ha iniziato a perdere gasolio, cosicchè gli assalitori sono stati costretti ad andare via a mani vuote.

Sul posto i vigili del fuoco che hanno provveduto a bonificare la zona e a bloccare la perdita che avrebbe potuto causare problemi, data la vicinanza nei pressi delle pompe di benzina.

All'interno del forziere c'era qualche migliaio di euro. Nell'area di servizio c'è un sistema di videosorveglianza, le forse dell'ordine stanno visionando i filmati per risalire ai rapinatori.

Ingenti i danni all'impianto di benzina.