Pescara . Si cominicia con le targhe alterne, da questa mattina e fino al 31 marzo tutti i martedì e i giovedì. Oggi a Pescara in tutto il territorio comunale, il traffico è consentito solotanto alle targhe pari e che terminano con lo zero.
Un procedimento che si è reso necessario a causa dell'innalzamento della percentuale di polveri sottili nell'aria, nocive per la salute.

Dalle analisi dell'ARTA sulla qualità dell'aria effettuate nei mesi di dicembre 2015 e gennaio 2016, è infatti emersa una pessima qualità dell'aria, che, in alcune zone centrali come via firenze, quasi mai , in due mesi è stata rivelata accettabile.
Non solo targhe alterne, da ieri è iniziato anche il lavaggio programmato dell'asfalto stradale da parte della società Attiva, anche questo provvedimento dovrebbe aiutare ad abbattere il livello di polvri sottili nell'aria.

I genitori dei bambini che frequentano scuole a tempo pieno, compresi nidi, scuole dell’infanzia scuole elementari, medie e superiori, o che fanno orari di rientro nel pomeriggio, potranno andare a riprendere i propri figli dotandosi di un’attestazione da parte della scuola.

Sono escluse dall'ordinanza le auto elettriche, quelle ibride e quelle alimentate a metano o GPL.