Pescara . Rancitelli , nonostante gli sforzi dei residenti e delle forze dell'ordine resta un quartiere pericoloso , in cui gira droga e tanta . Come testimonia l'arresto di questa mattina di una donna 45 enne trovata con un panetto di 510 grammi di eroina purissima .
La droga era contenuta in un involucro che la donna , vistasi braccare dallle forze dell'ordine , avrebbe cercato di buttare dietro un garage di via Lago Di Borgiano . I Carabinieri però non si sono fatti ingannare e hanno recuperato la cosiddetta " roba ".
A seguito della perquisizione domiciliare a carico della donna sono stati sequestrati altri 20 grammi di eroina , 20 grammi di cocaina  . Per la 45 enne sono scattate le manette visto l'alto quantitativo di stupefacente trovato in suo possesso.
Al termine dell'operazione , il comandante dei Carabinieri di Pescara Claudio Scarponi ha voluto denunciare ancora una volta come la " roba " o eroina stia tornando ad invadere le piazze dello spaccio di Rancitelli , dopo qualche anno in cui sembrava "passata di moda " in ragione di un basso costo e degli effetti devastanti.