Una strada importante nel centro di Pescara. Per i parcheggi, in questo caso andrebbe aperto un capitolo a parte, per accedere a Piazza Salotto e per la presenza dell'Ufficio Postale.

Via Giosuè Carducci rappresenta uno dei tanti punti nevralgici della città. Per un motivo o per un altro, spesso, ci si ritrova a doverci passare. Qualora ci si passasse la mattina è un'abitudine incontrare i commercianti, che hanno la loro attività proprio in questa via, intenti a pulire strada e marciapiede per mantenere vivo il decoro cittadino. Scopa e paletta in mano, che a volte si prestano tra di loro, per mantenere la propria zona bella e pulita.

Pulizie necessarie dovute soprattutto alla presenza di molti alberi e, ancora oggi, alla maleducazione di qualche passante che butta via rifiuti non negli appositi bidoni ma dove capita. Abitudine, da cui prendere esempio, non esclusiva dei commercianti di Via Carducci. La maggioranza dei commercianti pescaresi, in ogni zona della città, ha fatto propria questa abitudine.

E' sempre più facile mettere in risalto aspetti negativi in confronto a quelli positivi. In questo caso è il minimo che si possa fare dando il giusto plauso ad una cultura pescarese da prendere come esempio.